Progetto Il Futuro è oggi

Il progetto Il futuro è oggi è un percorso di esplorazione culturale nato dal gruppo degli Esploratori Culturali. Grazie al progetto abbiamo anche vinto il Positive Future Vision 2017.

La nascita del progetto

L’idea è maturata dalla convinzione che cogliere i cambiamenti in atto e immaginare quelli futuri sono le caratteristiche dei veri innovatori.

Chi è in grado di analizzare questi aspetti sarà capace di innovare il mondo che lo circondo sul piano economico, sociale e culturale.

Per comprendere la realtà e per “prevederla” dal 2016 organizziamo dei cicli di incontri con esperti di diverse discipline. A questi momenti a tu per tu affianchiamo anche alcune video interviste agli autori protagonisti degli ultimi Festival Pordenonelegge.

Il progetto è nato dalla collaborazione con la Fondazione Pordenonelegge.it ma ha presto coinvolto anche gli altri nostri partner culturali del territorio: Teatro Verdi e Festival Dedica.

Il booklet “Parole di futuro”, la concretizzazione del progetto Il futuro è oggi

Un esempio concreto di innovazione nelle relazioni tra impresa e istituzioni di cui andiamo orgogliosi e per cui facciamo parlare i protagonisti.

Guarda il video documentario

Da questo progetto è nato il booklet Parole di futuro, un’originale opera multimediale presente anche nel prestigioso ADI Design Index 2018. Si tratta della pubblicazione annuale di ADI Associazione per il Disegno Industriale che raccoglie il miglior design italiano in produzione.

Umanesimo e rivoluzione digitale

L’edizione 2019 del Festival Pordenonelegge ha segnato l’evoluzione del progetto multimediale “Umanesimo e rivoluzione digitale”.

L’idea è nata dalla volontà di riflettere sulla capacità dell’essere umano di produrre innovazione tecnologica senza diventarne succube. Come può l’essere umano difendere il ruolo di protagonista e artefice del proprio destino? Che cosa resta di irrinunciabilmente umano in un’epoca definita sempre più spesso post-umana?

Nel 2019, il progetto si è concretizzato nella realizzazione di 5 video interviste a diversi protagonisti del Festival 2019 (Marcus Du Sautoy, Luciano Canfora, Telmo Pievani, Andrea Vico, Tahar Ben Jelloun) che verranno raccolti all’interno del Blog degli Esploratori Culturali.